La Microsoft annuncia ufficialmente la fine del supporto ufficiale per il suo prodotto Windows XP. Per la data prevista del 9 Aprile 2014, milioni di utenti (stimati) non riceveranno più aggiornamenti da Windows Update.

Nato nel 2001, Windows XP è stato il sistema operativo della Microsoft più diffuso e riuscito. I possessori di questo sistema operativo si trovano ora davanti ad diverse scelte: aggiornare il sistema operativo, scelta che nel 90% dei casi comporta anche un upgrade dell’hardware o passare ad una distribuzione open source di linux.

Non è mai tardi per provare Ubuntu.

A questo link trovate il comunicato ufficiale della Microsoft e una mini guida per chi vuole utilizzare XP senza supporto.

Nicola Toralbo
Digital Dew è un blog di Nicola Toralbo. I suoi post esplorano la progettazione e lo sviluppo del web moderno attraverso foto e citazioni di architetti, ingegneri e creativi influenti.