ottimizzare il lavoro

Siamo costantemente distratti da piccole cose: rumori ambientali, telefonate, visite improvvise, contatti invasivi, email etcc… insomma siamo in balia di noi stessi se non siamo organizzati per affrontare questo.

Ottimizzare il lavoro significa quindi ottimizzare il tempo che dedichiamo alle attività lavorative. Di seguito alcuni suggerimenti per risparmiare tempo:

Cura l’ambiente lavorativo.

Crea il tuo spazio dedicato al lavoro. Se sei un libero professionista che lavora da casa o in ufficio, cerca di ottenere una stanza tutta per te. Preferibilmente con una finestra e ben organizzata. Disponi l’ambiente per ospitare il materiale utile alla tua attività. Luce solare, piante ed un acquario possono aiutarti ad ottenere un equilibrio visivo e psicologico.
Mantieni il tuo spazio ordinato e pulito. Non lasciare pile di documenti sulla scrivania.


Usa un tracker ed un timesheet

Organizza il tuo lavoro ogni settimana. Associa ad ogni progetto un tracker e soprattutto un timesheet. Ogni attività deve essere pianificata e quotata in termini di ore lavorative. Se lavori in collaborazione utilizza un CRM, o usa una agenda cartacea. Imposta un orario di ufficio e nei casi in cui il tuo cliente lavora fuori dai tuoi orari tieni in considerazione una certa flessibilità.

L’utilizzo di strumenti visivi come una lavagna può aiutarti nel tenere d’occhio le attività della giornata.


Elimina le distrazioni

Disattiva le notifiche push è il modo più semplice per evitare distrazioni. Aiutati programmando un tag NFC per gestire le notifiche in entrata e uscita dall’ufficio. Indossa delle cuffie e ascolta musica di sottofondo adatta a sfumare lo sfondo.


Crea una routine giornaliera

Infine, crea una tua routine tenendo in considerazione anche momenti di pausa che possano rilassare e aiutare il rientro sul lavoro.

Organizza la tua giornata tenendo in considerazione le ore dove sei più produttivo in relazione alle attività da svolgere. Se devi lavorare su un grande progetto, associa al mattino le ore per le attività creative. Se la tua giornata è molto frammentata, lavora su task che possano essere chiusi nei tempi che hai a disposizione.

Concludi la tua giornata effettuando un mini report di quanto fatto e pianifica le attività per il giorno seguente.

Nicola Toralbo
Digital Dew è un blog di Nicola Toralbo. I suoi post esplorano la progettazione e lo sviluppo del web moderno attraverso foto e citazioni di architetti, ingegneri e creativi influenti.